polizza vitaCLINICAL RISK MANAGEMENT

Clinical Risk Management

La gestione del rischio clinico in sanità (Clinical Risk Management) rappresenta l’insieme di varie azioni messe in atto per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e garantire la sicurezza dei pazienti, sicurezza basata sull’apprendere dall’errore.

Brokeritaly dispone di consulenti esperti con esperienza maturata nelle strutture sanitarie principali, che affiancano il cliente:

  • nell’identificazione ed analisi del profilo del rischio;
  • nell’attivazione di un sistema di monitoraggio;
  • nell’impostazione e nell’applicazione di misure di prevenzione;
  • nella verifica delle azioni del miglioramento;

così da poter determinare la politica assicurativa più vantaggiosa ed ottimale dal punto di vista economico e di tutela del patrimonio. Le politiche di gestione del rischio saranno, quindi, volte sia alla prevenzione degli errori evitabili che al contenimento dei loro possibili effetti dannosi.

Nella pratica clinica risulta, quindi, fondamentale promuovere la crescita di una cultura della salute più attenta e vicina al paziente ed agli operatori sia per ridurre i costi delle prestazioni che per destinare le risorse allo sviluppo di strutture sanitarie sicure ed efficienti. Tuttavia, anche se non vi fosse un risparmio economico diretto, un corretto programma di gestione del rischio clinico andrebbe comunque attuato per il dovere di non nuocere ai pazienti e per garantire maggiore tranquillità ai professionisti.

Brokeritaly svolge la propria attività con l’obiettivo principale di fornire a tutti gli operatori sanitari un’opportunità di formazione nello specifico ambito della sicurezza dei pazienti e della gestione del rischio clinico, ed a Regioni, Province Autonome ed Aziende alle quali spetta il compito di sviluppare dei programmi di formazione, un valido strumento, nella logica del miglioramento della qualità e della sicurezza delle cure.

Per Brokeritaly, la sicurezza dei pazienti quindi si colloca nella prospettiva di un complessivo miglioramento della qualità. Rendere il sistema sanitario più affidabile e sicuro è una sfida con la quale è ormai necessario confrontarsi, analizzando le criticità che emergono nell’assistenza dei pazienti , discutendo e migliorando le pratiche cliniche, comprendendo gli errori latenti e attivi che si celano dietro un evento avverso.